GUIDA - TUTTO CHE DEVE SAPERRE L'INSTALLAZIONE DEL LED

Informazioni generali


1.1 Le strisce GERLED® devono essere conservate ad una temperatura non inferiore a -40 e non più di 60 gradi Celsius. L'utilizzo di nastri GERLED® è possibile da -20 a +50 gradi, ma la durata del nastro più lunga è raggiungibile a temperatura ambiente.

1.2 Conservare con cura la striscia GERLED®, preferibilmente in un pacchetto antistatico realizzato in fabbrica. Proteggere striscia dalla polvere, dalla sporcizia e dall'umidità (in particolare le strisce per uso interno).

1.3 Assolutamente non toccare la superficie del diodo, qualsiasi sporco di un singolo diodo può causare un funzionamento improprio della striscia GERLED®.

1.4 Le strisce GERLED® possono essere suddivisi in tre classi di tenuta e resistenza a polvere e all'acqua. La classe di tenuta, così chiamata. IP è 40,65 o 68.

Le strisce di tenuta IP40 sono adatte per uso interno, dove il nastro non è esposto a liquidi, umidità o polvere. Nessun stratto protettivo.

Le strisce di tenuta IP 67 sono adatte per uso interno o esterno. I diodi sono rivestiti con uno strato di resina epossidica che protegge il nastro da splashing acqua o dal contatto con la polvere. È importante assicurarsi che la superficie su cui sia montato il nastro consente una dissipazione del calore.

Striscia di tenuta IP68 - adatta per uso esterno. L'intera superficie del nastro è coperta da resina epossidica, che protegge completamente la striscia LED contro acqua, polvere o sporco. Questo nastro può essere installato in luoghi permanentemente esposti all'acqua come piscine o piste da ghiaccio.

1.5 Prima di installare il nastro GERLED® verificare che il nastro funzioni correttamente. La superficie su cui attaccare il nastro deve essere pulita e libera da eventuali macchie ruvide. I nastri GERLED® dispongono di un nastro adesivo 3M che consente di collegarlo a terra facilmente e velocemente.

 

Installazione e montaggio delle strisce GERLED®.


2.1 La striscia GERLED® deve essere alimentata con alimentazione DC 12V o 24V DC. A seconda del tipo. Il nastro GERLED® non deve essere collegato direttamente a 230V, il che potrebbe non è solo bruciare la striscia, ma anche mettere a rischio la salute e la vita.

2.2 L'intero impianto elettrico con il qualesivuole alimentare la strisica GERLED® deve essere funzionale e adeguatamente protetto, se non sei in grado di installarlo da solo o se hai domande consulta un elettricista.

2.3 Le strisce GERLED® devono essere alimentate da alimentatori dedicati per l'installazione a LED. Ti aiuteremo a scegliere il miglior alimentatore per la strisica nel nostro negozio, con l'aiuto dei nostri consiglieri. L'utilizzo di qualsiasi altro alimentatore (non per l'installazione di LED) potrebbe danneggiare la striscia.

2.4 L'installazione del LED dovrebbe essere alimentata da cavi di sezione appropriata, che impediranno cadute di tensione o ustioni dei LED. È bene consultare un elettricista o il nostro consulente nella scelta di cavi o lunghezze appropriate.

2.5 L'esposizione dei nastri GERLED® a condizioni atmosferiche dirette come la pioggia, l'umidità, il vapore acqueo o la radiazione UV possono ridurre la durata di vita o contribuire al deterioramento dell'installazione.

2.6 La superficie in cui deve essere installata la striscia di GERLED® deve essere asciutta, liscia e sgrassata e fornire un adeguato trasferimento di calore dal nastro. In nessun caso è necessario installare il nastro GERLED® sulla superficie di emissione di calore. Il surriscaldamento del nastro è la causa più comune di guasto del LED, che non è dovuto al difetto inerente ma a un uso improprio e non è soggetto a garanzia.

2.7 La striscia GERLED® può essere suddiviso in sezioni di lunghezza selezionata, a seconda del nastro 2,5 cm, 5 cm o 10 cm. La striscia deve essere tagliata o disossata solo nelle posizioni contrassegnate sul nastro.

2.8 Le strisce GERLED® (tranne le strisce S-TYPE) non devono essere installati ad angolo o piegati, in quanto ciò potrebbe causare danni al nastro. L'unico piano di utilizzo desiderato per la striscia corrisponde al piano sul rotolo quando viene rimosso dal pacco.

2.9 Le strisce GERLED® non devono in nessun caso essere trattate come cavi elettrici.

 

2.10 Saldando le sezioni di striscia GERLED®, tenere presente alcune regole molto importanti:

- Prestare particolare attenzione durante la saldatura.

- Non toccare la saldatura dei diodi, in quanto potrebbero danneggiarli.

- Usare saldatore solo per saldare. La saldatura con un trasformatore di saldatura potrebbe danneggiare i LED. La temperatura della punta dovrebbe essere di 325 - 375 gradi Celsius.

- Non saldare mai i nastri GERLED® con la tensione inserita, per la sicurezza, scollegare il nastro dall'alimentatore.

Utilizzare una lamiera di buona qualità (preferibilmente con leghe d'argento o d'oro) e pasta di saldatura per saldare, utilizzare occhiali di sicurezza e tutte le precauzioni di sicurezza.

3. Ogni quanto alimentare la striscia GERLED®?

Per evitare cadute di tensione e per evitare il surriscaldamento del nastro GERLED®, si consiglia di alimentare la striscia ogni pochi metri. Ciò può essere fatto, ad esempio, collegando l'alimentazione da due lati del circuito, oppure saldando il cavo di alimentazione all'installazione seriale.

Ecco alcune densità di alimentazione a nastro GERLED® raccomandate:

 

Come collegare la striscia GERLED®?


- Rimuovere con cautela la striscia dall'imballo antistatico

- Controllare se la striscia GERLED® è intatta, controllare tutti i LED e la striscia PCB (substrato a nastro). Assicurarsi di controllare che la temperatura del colore dell'intera lunghezza della striscia LED sia uguale!

- Tagliare la striscia o dividerla nelle sezioni desiderate, tagliando solo in aree designate.

- Assicurarsi che tutti dispositivo di saldatura (clip o saldatura) sono ben abbinati, la striscia forma un tutt'uno.

- svuotare, sgrassare e pulire la superficie dove montare la striscia GERLED®.

- Sbucciare il nastro 3M sul retro del nastro GERLED®.

- GERLED® fissare con cura il pad in superficie per verificare che l'intera superficie della striscia uniformemente e fermamente aderisce.

- Collegare il cavo dall'estremità della striscia all'alimentatore, controllando i poli "+" e "-".

- Accendere l'alimentazione, controllare se l'intera striscia è illuminata in colore uniforme e godersi delle possibilità di illuminazione GERLED®.

 

5. Gli errori e le omissioni frequenti che escludono le richieste di garanzia.

- Densità troppo bassa della striscia LED, sezioni di nastro GERLED® troppo lunghe senza alimentazione.

- Troppo basso una capacità di alimentazione di 12 V, che non è adatta alla lunghezza del nastro adesivo.

- Esposizione delle strisce GERLED® alle condizioni atmosferiche dirette.

- Sbagliata sezione trasversale dei cavi di potenza.

- Uso di alimentatori non adatti per alimentare strisce a LED.


- Utilizzo di alimentatori non adatti,


- La mancanza di una buona dissipazione del calore dalla striscia, ad es. Posizionando la striscia IP65 nel profilo.

- Creare cicli di induzione.

- Cattiva brasatura di nastri a nastro GERLED® o collegamenti difettosi tramite connettori a scatto.

- Durante la preparazione del nastro e del substrato, la saldatura, la connessione dell'impianto - il supporto del PCB o del diodo.

- Cattivo deposito della striscia GERLED®.

- Collegare la striscia GERLED® direttamente alla rete elettrica (230V) o scollegare il nastro all'alimentazione.

- Tagliare le striscie GERLED® nei punti non designati.

- Montaggio o brasatura del nastro GERLED® con accensione.

Se dopo l'acquisto di una striscia GERLED® durante l’apertura, il collegamento o l'utilizzo della striscia noterete qualcosa di strano, fatecelo sapere. Dopo una breve intervista o un'ispezione cercheremo di trovare la fonte del problema e vi aiuteremo a collegare correttamente l'installazione o avviare il processo di reclamo. Per le installazioni elettriche, si consiglia di contattare un elettricista certificato.

su
Il negozio è in modalità anteprima
Mostra la versione completa del sito
Sklep internetowy Shoper.pl